Skip to content

MASSIMO PERICOLO

Massimo Pericolo scopre il rap italiano all’età di 10 anni e qualche anno dopo inizia a registrare i primi pezzi. Nel 2014 viene arrestato e imputato con 28 persone, durante il periodo di detenzione cambia nome in Massimo Pericolo e si dedica alla scrittura di brani. Pubblica il primo street video nel 2016 (“Baklava”) e partecipa a vari eventi locali. Segue la pubblicazione su YouTube di brani con e senza video su beat editi ed inediti. È in questo periodo che conosce Rafilù, Speranza e Crookers.

Massimo Pericolo entra così nel team dell’etichetta Pluggers e pubblica “Ansia”, un brano con Ugo Borghetti della crew romana 126 prodotto da Crookers e Nic Sarno che gli apre la porta sul pubblico nazionale. A gennaio 2019 esce in esclusiva su Noisey il video ufficiale del singolo “7 Miliardi” prodotto ancora da Crookers e Nic Sarno, che supera il milione di visualizzazioni in poche settimane e che riscuote consensi di pubblico e colleghi di tutto il paese. Il 5 marzo esce il secondo video “Sabbie d’Oro” prodotto da Palazzi D’Oriente che riceve gli apprezzamenti pubblici dei big della scena rap italiana e non solo.

Il 12 aprile arriva “Scialla Semper”, il disco di esordio di Massimo Pericolo per Pluggers e Lucky Beard, certificato disco d’oro. Un viaggio di 8 canzoni tra il suo arresto, delusioni d’amore, amici e storie di provincia, in un racconto che passa dall’ironia alla crudezza dei testi creando un’empatia devastante con l’ascoltatore. Successivamente pubblica il singolo “Scacciacani” (Disco di platino) insieme a Ketama126 e dopo l’ottima prova sul palco del Mi Ami di Milano suona dal vivo nell’estate nei festival più importanti di tutta Italia per il “Scialla Semper Tour”. Il 5 luglio esce il brano “Star Wars” (Disco di Platino) insieme a Fabri Fibra contenuto nel Machete Mixtape 4 e il 27 settembre arriva una nuova versione del suo disco d’esordio “Scialla Semper – Emodrill Repack”. Il 31 ottobre esce “Persona”, l’album di Marracash con all’interno il brano “Appartengo – Il Sangue” (Disco d’Oro) con Massimo Pericolo che l’artista di Barona definisce “il rapper più simile a me tra quelli di nuova generazione”.

Il 2 novembre parte il tour Massimo Pericolo, Speranza e Barracano che porta nei club tre live in un’unica serata, con quasi due ore del rap più crudo e originale della scena, registrando quasi tutti sold out. Nel maggio 2020 collabora insieme al vincitore del festival di Sanremo Mahmood e i due danno vita alla canzone “Moonlight Popolare” che esordisce alla top 3 dei brani più ascoltati di Spotify e della classifica FIMI.

Nel 2020 Massimo Pericolo collabora con molti artisti della scena italiana, Mahmood, Achille Lauro, Tedua, Jake La Furia, Emis Killa, Lazza, Madame, Speranza, Chicoria, Tony Effe e Touché e a luglio dello stesso anno pubblica il singolo “Beretta”, prodotto da Crookers, accompagnato da un video nel quale l’artista di Brebbia veste i panni di un poliziotto.