Skip to content

DOLA

In bilico tra cantautorato lisergico attitudine DIY, DOLA è una delle voci più oblique e interessanti del panorama italiano. Un artista trasversale, ruvido e sfrontato ma emotivo. I suoi brani sono una collisione allucinata di generi e attitudini: c’è il disagio, la paranoia, la provincia e la voglia di fare tutto a modo suo. Sul palco è impossibile non seguirlo: vola sull’elettronica, urla su breakbeat sperimentali e tocca scenari acustici, emozionali, a tratti romantici.

Dopo “Mentalità”, l’album di debutto pubblicato nel 2019 per Undamento, Dola da il via a un nuovo progetto e annuncia il “CULTURA MIXTAPE”, il nuovo album che prenderà forma canzone dopo canzone. Nel nuovo disco anche le collaborazioni con altri artisti, come “L’amore Smascella” (prod. No Label), “Pepita” feat Ugo Borghetti e “Venerdì” (See Maw ft. Dola e Dado Freed, prod. See Maw e Sick et Simpliciter).